Stage Nazionale judo CSEN e nuove attività in arrivo.

Week end trascorso sul tatami di Lignano Sabbiadoro per il M.Stefano Ferrari che ha diretto,insieme al M.Riccardo Caldarelli, lo Stage Nazionale di judo per insegnanti ed atleti. Ashi Waza, ne waza e didattica dell'insegnamento : questi gli argomenti trattati per una visione del judo il più completa possibile. Riprende quindi la nostra settimana di allenamenti e lezioni presso le nostre sedi con molte novità in arrivo. Corso di Krav Maga (M.Davide Barbieri) presso la sede di Rogoredo.-Venerdì 19.30-20.30- Il Krav Maga è un metodo di combattimento ravvicinato e autodifesa di origine ebraica sviluppato originariamente per contrastare le aggressioni antisemite negli anni '30 e poi successivamen

Yoga e Tai Chi Chuan in sicurezza.

Ti presentiamo 2 nuovi insegnanti per una ripresa dell'attività sportiva in tutta sicurezza, perchè ricordati lo sport è salute! YOGA CON LA MAESTRA GIOIA Ha frequentato il corso di formazione insegnanti yoga riconosciuto CSEN di Alexandra van Oosterum "Soloyoga" diplomandosi nel 2018 insegnante yoga 500 ore. Sempre con Alexandra ha inoltre frequentato un corso Thai Massage primo livello, secondo la tradizione della Tailandia del nord, Metodo ITM Chiang Mai, della durata di 30 ore. CORSO:Martedì 19.30-20.30 TAI CHI CHUAN CON IL MAESTRO ANDREA Il mio personale “percorso formativo” passa attraverso più di venti anni di studio del Tai Chi Chuan con diversi maestri, oltre ad avere avuto esperie

Claudio Covini nuovo responsabile sede di Peschiera B.

Nato a Milano nel 1991, comincia la pratica del judo nel 1994 spinto dai genitori che erano alla ricerca di un’attività sportiva completa ed equilibrata. Ha la fortuna di abitare a pochi metri dalla palestra del M. Alfredo Vismara, un’assoluta autorità in campo internazionale nella pratica di questa arte marziale, e comincia la pratica, prima nei corsi di gioca-judo tenuti da altri validi maestri, poi direttamente sotto la sua guida. All’età di 16 anni comincia l’attività agonistica che lo porterà, nei 10 anni successivi, a togliersi più di qualche soddisfazione sia a livello nazionale che internazionale. A 24 anni si rende conto però che l’agonismo non è il fine ultimo del suo percorso in q

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Non ci sono ancora tag.
Seguici
  • Facebook Basic Square